L’Otite: un mal d’orecchie da non sottovalutare

Cause, Sintomi e Terapia

apparecchio acustico retroauricolare

L’orecchio è l’organo che regola l’equilibrio e l’udito e quando è infiammato è veramente difficile non ascoltarlo.


Oggi approfondiamo una specifica infiammazione, comune in tutte le età, specificando cause, sintomi e terapia, l'Otite Media.



L’Otite Media Acuta (OMA) è un’infiammazione dell’orecchio che colpisce principalmente i bambini, in particolare i più piccoli dai 4 ai 20 mesi di età.


La diagnosi si basa sull'otoscopia e il trattamento prevede la somministrazione di analgesici, e alle volte di antibiotici.



Cause dell'Otite Media


L'otite media è una comune complicanza di raffreddore, faringite, influenza ed allergie. Tra gli altri fattori predisponenti citiamo il "famoso" fuoco di Sant'Antonio, ingrossamento delle adenoidi, scarlattina.


Può essere causata da:

  • batteri: costituiscono la causa più comune, soprattutto le specie Streptococcus pneumoniae, Haemophilus influenzae e Moraxella catharralis. Tra questi, S. pneumoniae è più frequentemente associato a forme gravi, mentre H. influenzae è più spesso isolato in caso di otite ricorrente;

  • virus;

  • rinite allergica: possono provocare ostruzione della tuba di Eustachio;

  • ingrossamento delle adenoidi: può provocare ostruzione della tuba di Eustachio.



ragazza con mal d'orecchie

Sintomi dell'Otite Media


L'otite media provoca una sintomatologia che può svilupparsi rapidamente e risolversi nell'arco di pochi giorni - otite media acuta.


Il paziente può incorrere in sintomi quali:

  • dolore all'orecchio;

  • sensazione di orecchie tappate, fischi o ronzii;

  • febbre;

  • leggera perdita dell'udito, conseguente ad accumulo di liquido dietro il timpano;

  • perforazione della membrana timpanica e fuoriuscita di pus - casi più rari.


I bambini con otite media con accumulo di liquido (effusione) spesso tendono a soffrire di episodi ricorrenti, detta otite media acuta ricorrente.



endocrinologo visita udito

Terapia dell'Otite Media


L’otite può portare a complicanze serie, come la perforazione del timpano o la perdita dell’udito e, quindi, richiede l’intervento medico, senza dare spazio a iniziative o cure autonome.


La terapia per la cura dell'otite media dipende dalla causa scatenante: antibiotici (per l'otite batterica), antivirali (per le infezioni da virus), sussidi terapeutici (per il controllo del dolore).


L'otite spesso può guarire in modo spontaneo nell'arco di pochi giorni senza necessità di cure antibiotiche. Si può alleviare il dolore e abbassare la febbre, se presente, utilizzando antidolorifici a base di paracetamolo e ibuprofene.


L'igiene e la pulizia del setto nasale svolgono un ruolo cruciale come prevenzione, infatti mantenere libere e pulite le vie respiratorie, in particolare in presenza di congestione nasale, è un’abitudine consigliata per prevenire l’otite.


Quindi, i lavaggi nasali e l’utilizzo di spray a base di soluzione marina o salina isotonica rappresentano una sana abitudine per prevenire a monte anche l’otite.



 

Hai difficoltà uditive?


RICHIEDI UN APPUNTAMENTO OGGI

per un test dell'udito Gratuito