5 buoni consigli per affrontare il Test dell'udito

Ti è stato consigliato dal tuo medico di eseguire un test dell'udito e l'ansia e lo stress ti stanno assalendo. È normale, ogni test crea un pò di nervosismo, sopratutto quando ti viene consigliato da un professionista e si tratta della propria salute o quella di un familiare.


Per questo motivo vogliamo condividere con te 5 buoni consigli per cui non dovresti preoccuparti di un test dell'udito.


signora anziana e test dell'udito

1. Fatti accompagnare da qualcuno


Farsi accompagnare da un conoscente o un familiare è la prima idea che dovrebbe essere presente. Ricevere sostegno da una persona di fiducia ti aiuterà non solo a sostenerti emotivamente nei momenti di stress, ma anche per cogliere le informazioni espresse dall'audioprotesista. Chi ti accompagna potrà osservare il tuo calo dell’udito da un altro punto di vista, esprimendo le sue considerazioni al professionista in modo tale da valutare meglio i test.



2. Non è un test invasivo ma di "valutazione" delle frequenze dei suoni


Non si tratta di un intervento chirurgico che richiede un ricovero in ospedale o tecniche pericolose. Ti ricordiamo che si tratta di un test dell’udito che analizzerà esclusivamente come si sentono i suoni. Metterai un paio di cuffie, dalle quali usciranno suoni precisi e chiari. Sentirai una serie di suoni a volumi diversi. In questo modo l'audioprotesista, sulla base delle sue conoscenze, valuterà attentamente i problemi riscontrati ed elaborerà un resoconto delle condizioni.



3. Preparati in anticipo con un test online


La tecnologia fortunatamente ci viene incontro, infatti noi di Cam WeCare mettiamo a disposizione un questionario - test dell'udito online - che preparerà sia l'audioprotesista alla reale visita, sia il paziente che sarà sicuramente più tranquillo. Questo breve questionario ti aiuterà a stabilire se hai delle problematiche d’udito specifiche.


Le domande sono inerenti a situazioni di ascolto giornaliere, dove molte persone, anche con perdite dell’udito di minor entità, possono incontrare difficoltà nel sentire in modo chiaro. Compila subito il test dell'udito online cliccando qui!



4. Non posticipare il test dell'udito, togliti il pensiero


Posticipare il test dell’udito è sinonimo di aumento dello stress e del rischio di peggiorare eventuali problemi uditivi. Se c’è effettivamente un calo dell’udito, più si aspetta e più può essere difficile affrontarlo.


L'udito è strettamente collegato al nostro cervello e ai nervi. Non aspettare!



5. Affidati ad un audioprotesista di fiducia


Un professionista di fiducia infonde sicurezza e ti guida passo dopo passo senza crearti nervosismo o stress. Inoltre saprà consigliarti le terapie più idonee alle tue problematiche, tenendo sempre conto di tutta la storia clinica. Se attraverso il test si riscontra un calo dell’udito, l’audioprotesista deve saper proporre apparecchi acustici adatti al disturbo uditivo, allo stile di vita e alla fascia di costo individuale.


Noi di Cam WeCare, centro per l'udito a Melzo in provincia di Milano, possiamo individuare la tua soglia uditiva e proporti un vasto assortimento di apparecchi acustici, nel caso tu ne abbia bisogno. Da noi potrai provare diversi tipi di apparecchi acustici gratis per 30 giorni. Così saprai come ci si sente a indossare un apparecchio acustico.


Trattiamo solo ed esclusivamente apparecchi acustici delle aziende migliori a livello mondiale. Da noi potete trovare un ventaglio di soluzioni adatte per tutte le perdite uditive al miglior prezzo.


Esegui subito il test preliminare online e richiedi subito una visita gratuita presso il nostro centro.