top of page
  • Roberto Cariola

Apparecchi acustici: prospettive e futuro

Quali sono le prospettive future per gli apparecchi acustici?

visita dell'udito

L’innovazione ha cambiato del tutto il mondo degli apparecchi acustici. Questo tipo di dispositivi ha modificato forma, design e funzione. La tecnologia dell’udito è diventata strumento per la diagnosi e il trattamento della sordità. Ma è anche in grado di misurare vari parametri di salute attraverso l’orecchio.



Quello degli apparecchi acustici è un mercato in continua evoluzione, basato su una ricerca che non si ferma mai. Come potrebbero migliorare le vite delle circa 466 milioni di persone in tutto il mondo con problemi di udito?



L’AI per ritrovare l’udito perfetto


Grazie all’AI il suono può essere personalizzato e adeguato alle situazioni. Con una popolazione mondiale ad alto tasso di soggetti anziani, la perdita dell’udito (o ipoacusia) è diventata una crescente preoccupazione per la salute pubblica di diversi paesi dei cinque continenti. Inoltre, con pazienti sempre alla ricerca di esperienze uditive più naturali e personalizzate, l’intelligenza artificiale gioca inesorabilmente un ruolo di primo piano nella progettazione di nuovi apparecchi acustici.


Spesso ci si chiede se l’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico si sostituiranno ai professionisti dell’udito. Per la Lise Henningsen, famosa audiologa di una importante società danese produttrice di apparecchi acustici, la tecnologia aggiunge una nuova dimensione, nonché nuove intuizioni e opportunità, ma non sostituirà le capacità di consulenza di un professionista.



Otoscopi e app intelligenti per diagnosticare problemi di udito

app udito per smartphone

Esistono molti metodi diversi per valutare i problemi di udito. Grazie a strumentazioni sempre più precise è possibile rilevare precocemente danni all’udito. Ma anche il fattore tempo ha una sua importanza. In caso di problemi uditivi, è fondamentale fissare subito un appuntamento per una visita di controllo. Esistono anche applicazioni per smartphone che possono darti un’idea della tua situazione uditiva anche se ovviamente non sostituiscono un test clinico.


Esistono anche diversi tipi di otoscopi intelligenti lanciati di recente per diagnosticare problemi di udito. Alcuni questi possono essere collegati a uno smartphone, che poi diventa un otoscopio in pochi semplici passaggi.


Hai difficoltà uditive? RICHIEDI UN APPUNTAMENTO OGGI per un test dell'udito Gratuito con il nostro Audioprotesista.



Più collegamenti senza fili


Molti apparecchi acustici possono già essere collegati senza fili e senza ulteriori accessori con altri dispositivi come telefono, televisore o impianto stereo. Al giorno d’oggi ci sono già soluzioni wireless persino per determinati modelli di apparecchi endoauricolari. Tuttavia il collegamento di molti dispositivi senza accessori allo smartphone è attualmente possibile solo in caso di prodotti Apple, per i quali sono disponibili anche più funzioni per le relative app rispetto agli apparecchi Android. A questo riguardo nel prossimo futuro si farà certamente ancora di più per far sì che tutte le funzionalità dei moderni apparecchi acustici possano essere utilizzate su ogni smartphone.


Hai problemi di udito? Scopri 5 punti chiave per definire l'apparecchio acustico migliore per te

Esegui subito un test udito online e valutiamo insieme l'apparecchio acustico ideale per la tua condizione TEST UDITO ONLINE

bottom of page